Perché non ce ne importa niente di Silvio Berlusconi

Perché non ce ne importa niente di Silvio Berlusconi di Miguel Martinez “Ora è inutile lamentarsi che la futura politica economica sarà scritta dai nostri creditori: abbiamo avuto la nostra chance di decidere per noi e l’abbiamo sprecata consegnandoci al Nano. E visto che il popolo è sovrano, adesso non... Continua »
novembre 16, 2011

Cosa accade ora e come reagire.

Cosa accade ora e come reagire. di Paolo Barnard Il colpo di Stato si compone della fase scardinante e del regime successivo. Di norma la prima implica un attacco frontale alla democrazia che spaventa e sconquassa, i blindati nelle strade e le bombe sui palazzi di governo. Nel caso del... Continua »
novembre 11, 2011

Gramellini

Massimo Gramellini per "La Stampa"   Alla fine della passeggiata indossò il suo miglior sorriso celentanoide e affrontò Wojtyla con poche, leggendarie parole. «Santità, in fondo Lei assomiglia al mio Milan». Qualche cardinale sussultò. «Perché anche Lei, come noi, è spesso in trasferta, a portare in giro per il mondo... Continua »
novembre 11, 2011

Presidente Berlusconi, per il bene dell’Italia, NON SI DIMETTA.

Presidente Berlusconi, per il bene dell’Italia, NON SI DIMETTA. Paolo Barnard     Presidente, perdoni l'approccio informale. Sono il giornalista e autore Paolo Barnard, lavoro da due anni con il gruppo di macroeconomisti del Levy Institute Bard College di New York sulla crisi dell'Eurozona. Siamo guidati dal Prof. L. Randall... Continua »
novembre 7, 2011